Come nasce il brand Avizzano Jewels – AvizzanoJewels

Come nasce il brand Avizzano Jewels

Pubblicato da Giovanni Avizzano il

Il brand Avizzano Jewels nasce dal desiderio di rivivere piccoli grandi momenti che hanno arricchito la nostra vita e che non sono mai del tutto passati, ma nutrono ancora la nostra mente e il nostro cuore di emozioni.

Giovanni Avizzano è il designer e il creatore di Avizzano Jewels, una collezione di gioielli dedicata a chi ha viaggiato e vissuto nei luoghi che poi sono diventati spazi intimi, personali, luoghi amati.

L’esperienza di Napoli

Il primo gioiello realizzato da Giovanni Avizzano è l’anello dedicato a Napoli, una città che per la famiglia Avizzano ha un posto speciale nel cuore.

È qui infatti che risiede fino al 2008 e dove i momenti spensierati della giovinezza si snodano tra i vicoli tipici della bella città partenopea e nelle lunghe e profumate passeggiate sul lungo mare.

Dopo il trasferimento in Lombardia, una tenera nostalgia per l’amata Napoli diventa sempre più forte. Giovanni legge negli occhi della moglie il desiderio di ripercorrere le vie del centro storico e di riposarsi ancora sul prato del Maschio Angioino.

L’anello in argento Napoli

Grazie alla sempre viva passione di Giovanni Avizzano per la progettazione 3D, che utilizzava da tempo per realizzare plastici architettonici, comincia a farsi strada l’idea di regalare alla moglie un gioiello che la faccia sentire di nuovo immersa nell’atmosfera della Napoli del loro cuore.

Giovanni riallaccia i rapporti d’amicizia che aveva legato proprio a Napoli con alcuni artigiani orafi di fiducia.

L’entusiasmo lo aiuta a superare le prime difficoltà dovute alla realizzazione di un anello in argento che riproduca fedelmente i dettagli del castello del Maschio Angioino e la bella Piazza del Plebiscito.

 

Quando finalmente mostra l’anello dedicato a Napoli alla moglie, lei ne rimane incantata. È proprio l’anello dei ricordi, un gioiello che la riporta alle loro giornate napoletane e mai dimenticate.

I gioielli dedicati a Napoli

Dopo la creazione del primo gioiello dedicato alla città partenopea, Giovanni Avizzano ben presto si mette al lavoro per realizzare un’altra versione dell’anello.

Se nel primo anello la parte artistica e architettonica è protagonista, nella seconda versione sono gli elementi culturali e folcloristici a trovare risalto.

Nasce un anello a fascia che riproduce il Vesuvio, simbolo eterno di una natura mozzafiato, accanto alla popolare maschera di Pulcinella, al sacro e profano di San Gennaro, al famoso corno portafortuna e infine all’icona conosciuta in tutto il mondo: il mandolino, che rappresenta l’amore tutto napoletano per la musica.

La collezione di gioielli dedicati alle città

Giovanni Avizzano sa bene cosa significhi innamorarsi dei luoghi e delle città: diventano parte di noi, della nostra vita, fino ad appartenerci.

Per ognuno di noi viaggiare è un’esperienza personale e ognuno la vive in modo intenso ma differente. Eppure è facile condividere l’amore per una città perché ci fa sentire uniti dai ricordi.

Per questo Avizzano Jewels ha perfezionato negli anni il suo design per creare gioielli unici che siano il simbolo delle città del cuore e un regalo romantico per chi le ha condivise e amate.

Molto più di un semplice gioiello, quindi, ma un’emozione sempre accesa da portare con sé.

Il supporto e l’aiuto della moglie e della figlia permettono a Giovanni Avizzano di trovare sempre l’ispirazione per realizzare gioielli unici di artigianato in argento e dedicati alle città più amate dagli italiani come Roma, Milano, Venezia, ma anche Parigi, Londra e NewYork.

Con il prezioso aiuto degli artigiani orafi italiani, che vantano anni di esperienza e grandi competenze tramandate da generazioni, anche il più piccolo dettaglio rimane intatto, garantendo sempre alti livelli di qualità tutta italiana.

Rivivi anche tu l’emozione di un gioiello raffinato e indossa la città del tuo cuore!


Condividi questo post



Articolo più recente →


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati